0
  Login
Tutte le tecniche, anche sconosciute, per fare “Link Building”

Tutte le tecniche, anche sconosciute, per fare “Link Building”

Tra tutte le tecniche SEO in circolazione, quella del link building è sicuramente una delle più note e discusse in assoluto. Ma oltre a questa tecnica ne esistono molte altre più o meno conosciute e più o meno valide. Di seguito un breve accenno a queste tecniche.

Spia i tuoi competitors
Questa tecnica standard permette di spiare i backlinks altrui per avere spunti e capire come fare ad ottenere dei link simili avvalendosi di alcuni strumenti come MOZ, Majestic SEO o SeoZoom.

Interviste
Realizzare interviste ad alcuni influencer del settore potrebbe rivelarsi una buona idea, in quanto verrà condivisa sul blog facendovi guadagnare backlink.

Guest Posting
La tecnica più semplice in assoluto. Questa consiste nel chiedere ad un blogger che tratta argomenti attinenti al vostro di poter pubblicare un articolo sul suo blog.

Directory, Forum, Commenti
Una tecnica di vecchio stampo che consiste nell’inserire il vostro sito su qualche directory autorevole ed iscrivetevi a tutti i principali forum del vostro settore.

Backlink da chi copia il tuo contenuto
Molte volte accade che alcuni blogger copino i contenuti scritti su altri blog, è vero che Google è molto bravo nel trovarli, ma potrebbe risultare comodo inserire un link nascosto dentro al testo mediante il plugin CopyLink. La funzione del plugin è regalare un backlink a noi, quando un malintenzionato farà copia e incolla del nostro contenuto.

Tecniche Gray Hat
Questa è una tecnica un po’ più spinta in quanto non è convenzionale.

In conclusione possiamo dire che la miglio tecnica di link building è il Link Earning, ossia tutti quei link ottenuti spontaneamente. Per ottenerli basta scrivere un contenuto di valore e condividerlo sui social.

Clicca qui per andare alla pagina contatti – contattaci senza impegno!

About the Author